Saluggia- Comunità Primavera

Nel 1979  si è voluta creare, alla periferia di Saluggia,  una  comunità di giovani, inserita in una piccola fattoria di campagna,  dove si potesse fare esperienza della semplicità, dell’onestà, della bontà calda e cordiale e della laboriosità, in un clima di familiarità alla portata di tutti.

La Comunità Primavera, per molti ormai  battezzata “la Cascina”,  nel tempo è diventata il risultato della sensibilità di molta gente: tante e tante persone di buona volontà  che a titolo personale o facendo parte di associazioni locali, hanno voluto creare e sostenere un’esperienza autentica di solidarietà.

Sorta grazie all’impegno congiunto della Congregazione delle Suore di Maria Consolatrice, del Comune di Saluggia e di molte persone che hanno sostenuto personalmente l’iniziativa, la Comunità si è posta fin da subito come una valida esperienza educativa per giovani in difficoltà.

Immerso nella verde periferia del paese, nei locali ristrutturati di una piccola cascina, il gruppo di giovani ha potuto sperimentare la ricchezza della vita insieme, il calore della semplice e onesta operosità di campagna, il valore della comunione e della condivisione che si nutre dell’impegno di tutti.

La costituzione nel 1981 della  Cooperativa  sociale “ L’Alternativa  della  Primavera”, frutto dell’interesse comune di educatori e ospiti, ha creato, in una costante integrazione con il territorio, reali opportunità di inserimento lavorativo anche al di fuori della Comunità.

Con ogni ragazzo si studia un progetto di vita e si opera perché attraverso il lavoro egli divenga il più possibile autonomo e possa costruirsi un futuro con le proprie mani.

Lo studio della musica e del canto permette di scoprire e sviluppare attitudini al ritmo e alla melodia diventando al contempo attività terapeutica.

Lo sport è considerato da tempo, fonte di salute mentale e fisica e sembra confermare l’abusato detto latino : “Mens sana in corpore sano”.

Attraverso le attività praticabili in comunità, i nostri ragazzi hanno maggiori possibilità di migliorare la propria stima di sé, elevare le proprie aspettative, migliorare le proprie capacità motorie.

Il nuoto in particolare, mette in risalto la caratteristica leggerezza dei corpi immersi nell’acqua e fa si che, qualunque movimento sia dolce e non violento, sensazione questa estremamente piacevole ed altamente educativa.

Il lavoro agricolo, l’allevamento degli animali da cortile e dei bovini,  nella varietà e semplicità dei gesti quotidiani, sviluppano nei ragazzi senso di responsabilità e capacità di saper gestire le attività di un’azienda agricola.

La lavorazione artigianale del cuoio è la più antica attività della cascina.

La bottega, creata in cascina con l’esposizione delle borse e dei diversi oggetti in cuoio  è  la più evidente espressione  della laboriosità e della  pazienza.

Infatti ogni prodotto è tagliato, colorato e cucito a mano con due aghi, secondo le regole degli antichi sellai della Tolfa.

Anche l’attività di assemblaggio di componenti plastiche  per auto e camion  di cui riconoscono i modelli,  danno ai ragazzi  regole e tempi che aiutano all’autodisciplina nonché  al senso della dignità del ruolo di lavoratore,

Lo Spettacolo mette in evidenza l’impegno e la spontaneità nel calcare la scena, qualità sorprendenti dei nostri ragazzi.

Attraverso il palcoscenico essi diventano protagonisti e con naturalezza riescono a divertire e coinvolgere la platea.

La scelta dei temi di ogni spettacolo pone sempre attenzione alla ricerca e alla proposta di un messaggio educativo.

Nelle rappresentazioni viene offerto uno spunto di riflessione per ciascuno di noi.

 

Il nostro segreto è sempre e comunque creare in ogni occasione lo spirito della festa.

Compleanni, onomastici, anniversari, tutto può essere l’occasione buona per fare allegria, per respirare e diffondere aria di speranza.

Più il quotidiano è faticoso, duro, più i cuori hanno bisogno di momenti di celebrazione e di festa.

Noi della Cascina abbiamo bisogno di tempi in cui tutti ci riuniamo, rendiamo grazie, cantiamo, balliamo, facciamo pranzi speciali.

È un modo di rinnovarsi, di trovare nuove energie, dà forza nuova e speranza per riprendere con più amore la vita di ogni giorno.

Tipologia: Casa Famiglia
Data Apertura:  01/09/1979
Indirizzo: Via Fiandesio, 51 – 13040
Città: Saluggia – VC
Tel: 0161.48.62.02
Fax: 0161.48.03.42
I nostri

Contatti

Sede operativa